Agriturismo: un viaggio alla conoscenza delle tradizioni culinarie

Una gita fuori porta può essere l’occasione per la riscoperta delle tradizioni culinarie che altrimenti andrebbero perse, ritrovando così sapori ormai dimenticati e entrati nell’oblio, pronti comunque a riaffiorare sulle nostre papille gustative,  grazie alla sapienza delle svariate aziende agrituristiche che con le loro rivisitazioni nelle ricette proposte, sanno sapientemente coniugare sapori e ricordi.

Una di queste aziende che merita una menzione particolare e senza dubbio S’Ena Frisca,  giovane azienda che troviamo in territorio di Tissi e precisamente in località Luri, l’azienda sorge ai piedi dell’omonima fonte e di fronte al magnifico scenario della vallata del Mascari che con i suoi contrafforti calcarei ne traccia uno stupendo panorama.

La struttura che ospita l’azienda è stata realizzata utilizzando materiali offerti dalla natura …: tra i quali la pietra, le travi in legno, le canne, la juta, ma non dimentica di offrire i comfort ai visitatori, offrendo ampi spazi ombreggiati e comodi locali climatizzati, ma soprattuto realizzati pensando a tutti e pertanto privi di barriere architettoniche.

Dietro la scelta della realizzazione dell’agriturismo c’è l’esperienza culinaria che ha contribuito ad ampliare il  menù offerto e che viene realizzato rigorosamente con produzioni proprie, ad iniziare da un buon Cagnulari per parlare dei vini, per passare poi all’olio d’oliva di propria esclusiva, nei menu proposti trovano risposta nella stagionalità i prodotti offerti dalla natura, come gli aspargi selvatici e altre prelibatezze.

Qui possiamo gustare, (grazie anche all’estro dei titolari appassionati di cucina), ottimi ravioli, gnocchi sardi, maccarones de busa, per passare agli indimenticabili porcetti sapientemente preparati nel rispetto delle migliori tradizioni sarde …i dolci spaziano dai raviolini fritti alle seadas alle ricottelle e al dolce della casa che vi invito a scopire di persona.

 

Come raggiungere questo luogo… bene l’azienda dispone di un proprio sito web che trovate a questo indirizzo dove trovate tutte le indicazioni neccessarie…..

 

 

 

(341)

Lascia un commento