Come non perdersi la Champions League 2015 grazie allo streaming online

3d-tv

  • La situazione della Champions League per le italiane

Le italiane ancora in gara sono la Juventus e la Roma, ma con situazioni diverse di fronte alla fase a gironi.
 La “vecchia signora” si è qualificata dopo la brillante performance allo Juventus Stadium, dove ha vinto contro il Manchester City e attende di giocare il prossimo incontro previsto per l’8 dicembre contro il Siviglia.Per conquistare un posto in “prima fila” agli ottavi la Juve dovrà vincere o pareggiare.
 Per la Roma invece la situazione è più complicata dopo la sconfitta dilagante del Barcellona e dovrà affrontare il Bate Borisov il prossimo 9 dicembre. 
Per le altre squadre la competizione è sempre ad altissimi livelli e già alcune si sono qualificate per gli ottavi (Manchester City, Real Madrid e Zenit San Pietroburgo) con le altre che sono all’inseguimento e si aggiungono all’ultima giornata (Bayern Monaco, Psg, Barcellona, Atletico Madrid). Si prospettano quindi grandi emozioni da vivere con i campioni più forti.
Nei prossimi 90 minuti di gioco si saprà dunque quali saranno i club rimanenti per i 7 posti da occupare.

  • Guardare la Champions League in diretta

La Champions League 2015 è possibile vederla in diretta esclusiva su Mediaset Premium, che ha acquistato in esclusiva i diritti della competizione fino al 2018. 
Oltre ai match delle competizioni europee si possono seguire anche quelle del campionato di Serie A e altri contenuti del bouquet del biscione.
 Per tornare alle partite della Champions basta dunque sottoscrivere un abbonamento e le potrete seguire sulla vostra Smart TV, che è ovviamente predisposta per la ricezione del segnale di connessione (basta controllare il bollino presente su alcuni modelli o comunque aver acquistato questo tipo di televisore dopo il 2013). Seguire queste competizioni in diretta è sicuramente il modo migliore di godere dello spettacolo che può dare un match internazionale in alta definizione.
Le partite trasmesse dalla piattaforma infatti sono tutte in Hd per avere una visione nella quale non sfugge nessun particolare e renda la partecipazione anche più sentita.
 Dovrete quindi registrarvi sulla piattaforma, aggiornare l’eventuale software e sintonizzarvi sul canale che trasmette la partita in diretta.

  • La Champions League 2015 su pc, smarthone e tablet .

La connessione a internet permette anche di seguire le partite su altri dispositivi mobili come pc, smartphone e tablet.
 Per non avere problemi di buffering e quindi anche di visualizzazione della diretta, sarà indispensabile avere una connessione veloce 4G anche in wi-fi.
Sul pc basterà registrarsi al sito e accedere con user id e password e indicare i dati relativi all’abbonamento (vi verranno infatti richiesti il numero della tessera e relativo codice cliente).
Per vedere le partite di Champions League invece su smartphone e tablet dovrete fare il download dell’app dedicata, installarla e loggarvi. Scegliete la partita da vedere e mettetevi comodamente seduti a gustarvi lo spettacolo.
La procedura appena descritta vale per qualsiasi dispositivo mobile e non incide il sistema operativo, se non per il Play Store dove cercare l’app. (945)

You must be logged in to post a comment Login