traghetto Sardegna Corsicaa

Dalla Sardegna alla Corsica a bordo di traghetti in partenza da Santa Teresa di Gallura

La primavera ormai è alle porte e in tanti iniziano già a pensare alle vacanze.

traghetto Sardegna Corsicaa

 

 

 

Magari non saranno belle lunghe come quelle di luglio e agosto, ma anche solo un week end a volte può aiutare per staccare la spina e rilassarsi un po’ in buona compagnia.

Ci sono tante mete dove andare e grazie ai vari collegamenti, via mare o via terra, ci si sposta ovunque. Ad esempio, per chi voglia andare in Francia basta prendere uno dei traghetti per la Corsica da Santa Teresa di Gallura. Proprio lo scalo marittimo gallurese rende facile gli attracchi sull’isola, tanto da essere uno dei principali punti di approdo per i collegamenti con il porto di Bonifacio. 

Prima di lasciare Santa Teresa di Gallura, ecco le 5 cose da fare

Ma prima di lasciare Santa Teresa di Gallura e partire per la Corsica ci sono tante cose che il turista possa fare. Ecco le principali: 

    • Fare un giro tra le spiagge sarde, dalle acque limpida di Rena Bianca, la più famosa, alle scogliere e ai fondali di Santa Reparata; dall’acqua trasparente della Liccia alle bianche sabbie del Cala Grande o di Capo Testa; 
    • Fare una passeggiata nel centro storico, ricco di botteghe artigianali, negozietti, pescherie, dove poter acquistare dei buoni prodotti sardi; 
    • Visitare la Torre di Longosado, la più grande costruita dagli spagnoli in Sardegna, e il Complesso nuragico Lu Brandali;
  • Fare wind surf o trekking; 
  • E ovviamente mangiare una buona zuppa gallurese con un calice di Vermentino di Gallura.

3 motivi per cui scegliere di viaggiare in traghetto

Indipendentemente dalla meta, però, è importante dapprima capire perché convenga scegliere di spostarsi con il traghetto. In primis, perché si può traghettare anche la propria automobile e quindi spostarsi con la propria autovettura una volta raggiunta la destinazione anziché noleggiarne una all’arrivo. Poi, ovviamente, non mancano tutte le comodità a bordo, dal bar all’area giochi, dalla piscina alla zona wellness. Ed infine il traghetto è il mezzo che permette di raggiungere più destinazioni senza dover rinunciare a recarsi in un determinato luogo di mare. È infatti utile per arrivare sulle isole del mar Mediterraneo, tanto predilette da turisti nazionali e internazionali, così come rilassarsi e divertirsi a bordo mentre ci si sposta da una parte all’altra. 

Tour della Corsica in auto, dove andare

E quindi, se si decide di spostarsi in traghetto con la propria macchina, ciò consente poi di poter organizzare gli spostamenti in Corsica molto più facilmente. Nella road trip della Corsica devono essere incluse sicuramente delle tappe ad Ajaccio, a Bonifacio, a Capo Corso, alle isole di Lavezzi. Poi, ovviamente, più giorni si trascorreranno all’insegna del divertimento e del relax e più ci sarà la possibilità di esplorare altri luoghi. Insomma, tra spiagge, località storiche e artistiche, non ci si annoierà di certo in Corsica. Le coppie che vogliano vivere un momento di puro romanticismo non potranno rinunciare ad un bel tramonto tra la brezza marina e le bianche sabbie. 

Lascia un commento