Eon e la responsabilità sociale ………petizione

Ogni singola persona che si unisce a noi rafforza il nostro invito ad agire.

Ti prego di prenderti un minuto per condividere questo link con chiunque conosci:

http://www.avaaz.org/it/petition/Responsabilita_sociale_per_EOn/?tzmhIeb

Cambiamo le cose insieme,

Gabriele ……primo firmatario della petizione

Qui c’è la petizione da inoltrare ai tuoi amici:

Responsabilità sociale per E-On!

Il settore dell’energia è uno dei più profittevoli. 
Ma per la E-On, multinazionale tedesca del settore, questo non è abbastanza e, come riportato sui mezzi di informazione, vuole licenziare 120 su 240 dipendenti della centrale di Fiume Santo in Sardegna.
Sul suo sito italiano, pieno di facce sorridenti, la E-On cerca di venderci energia e vanta 900.000 clienti.
Forse è il caso che quei 900.000 clienti sappiano che cosa viene fatto con i loro soldi e con i loro consumi.
Forse è venuto il momento di essere consumatori e cittadini responsabili.
Ti invito a sottoscrivere la petizione che chiede alla E-On di mantenere i livelli occupazionali (pienamente giustificati da milioni di euro di profitti) e di farglielo sapere inviando la petizione alla E-On ai contatti qui indicati
Fax 800.999.599
E-mail: servizio.clienti@eon-energia.com
http://www.avaaz.org/it/petition/Responsabilita_sociale_per_EOn/?tzmhIeb

(493)

1 thought on “Eon e la responsabilità sociale ………petizione”

Lascia un commento