Film OIL il fil sulla Saras …Mercoledi in proietato in biblioteca a Sorso

L’inquinamento e il lavoro in un film sardo. OIL  film denuncia di Massiliano Mazzotta.


L’iRS Sassari in collaborazione con l’associazione culturale “Governo Provvisorio” ed il regista Massimiliano Mazzotta, organizza una mini tournée di quattro date per proiettare il film -documentario “Oil” (opera dello stesso Mazzotta) sulla raffineria Saras di Sarroch in provincia di Cagliari.

Il pluripremiato film del giovane regista di Lecce racconta la vita degli abitanti del piccolo centro del cagliaritano e della loro convivenza con una delle più grandi raffinerie d’Europa, di proprietà della famiglia Moratti, i cui legali hanno in diverse occasioni chiesto l’annullamento delle proiezioni della pellicola ritenuta lesiva dell’immagine e della reputazione della loro società.

Presentato in anteprima all’“Accademia Brera di Milano” nel dicembre del 2008, censurato in alcuni festival e proiettato in giro per il mondo, il film ritorna in Sardegna a nove mesi dall’ultima apparizione a Banari in occasione del “Sardinia Reggae Festival” dello scorso mese di luglio. Primo appuntamento a Osilo il prossimo 27 Aprile alle ore 21
nella sala “Canonico Liperi” (Patrocinato dal Comune) dove interverranno: Massimiliano Mazzotta (regista di Oil), Gavino Sale (Presidente Nazionale di iRS)e Marta Spada (iRS Osilo).

Il giorno dopo seconda proiezione a Sorso, alle ore 20:30 nei locali della “Biblioteca Comunale S. Farina”. Presenti: Massimiliano Mazzotta, Gavino Sale, Pierfranco Meloni (iRS – Sorso) e Mario Marras (iRS – Sassari).

Altro incontro a Ozieri il 29, sempre alle ore 20:30 nel “CineTeatro O. Fallacci” in Via Sebastiano Satta 1. Interverranno: Massimiliano Mazzotta, Gavino Sale e Tore Zirone (Assemblea Regionale).

Infine, ultimo appuntamento a Bosa il 30 aprile, ore 20:30 nel salone “Manzoni” della Chiesa Cattedrale. Parteciperanno: Massimiliano
Mazzotta, Gavino Sale, Sebastian Madau (candidato presidente iRS alla Provincia di Oristano).

(277)

You must be logged in to post a comment Login