FLASH MOB:“Operazione Goya 010” gli operai della Vinyls e altri in Piazza d’Italia a Sassari

un flash mob all'emiciclo Garibaldi

La sera del 21 luglio 2010 alle ore 19:00 centinaia di corpi si stenderanno per terra lungo la piazza più importante di Sassari, Piazza d’Italia, davanti al maestoso prospetto del Palazzo Sciuti sede della Provincia di Sassari. Occuperanno gran parte della piazza, simboleggiando una finta fucilazione per manifestare il futuro incerto degli operai. Come sottofondo musicale un sassofonista che suonerà passando sopra i finti cadaveri. Si tratta di una performance artistica, che è stata denominata “Operazione Goya 010”, una delle varie declinazioni di FLASH MOB, manifestazioni artistiche di massa in luoghi pubblici, un evento che si allarga a macchi d’olio attorno al mondo, da Parigi a New York. L’iniziativa è degli artisti Luigi Musa di Cagliari e Salvatore Scalora di Siracusa. Con loro collaboreranno gli operai della Vinyls e cooperative , Artisti, Operai, Politici, Insegnanti provenienti da tutta la Sardegna. L’evento sarà ripreso dall’elicottero. Luigi Musa afferma che: “Mi ha profondamente colpito la scelta degli operai della Vinyls di andare a vivere in carcere, quello dell’Asinara, dopo aver perso il lavoro”. Ancora una volta la cultura e l’arte dalla parte degli operai vinyls, in un’estate ricca di eventi. (564)

You must be logged in to post a comment Login