Kneipp terapia sul mare

Gennaio, Domenica 12 gennaio, ore 12.00, mare di Platamona (Sassari) prove di terapia Kneipp.

Primi minuti di gran sofferenza alle caviglie, che sembrano infilzate da una “tagliola da orsi”, ma un pò di resistenza stoica e un paio di cicli di “respirazione circolare” e……  l’acqua diventa un dolce abbraccio da cui diventa difficile staccarsi.

Dopo 10 minuti, dai meglio uscire, asciugarsi bene e coprire le parti bagnate in modo che avvenga la reazione dell’organismo tanto da far diventare bollenti “quei pezzi di gamba fino al ginocchio”.

Domenica prossima REPLICA sperando di non diventare “acqua-fredda-dipendente” :-)

In attesa della pubblicazione di uno studio più completo ad integrazione delle informazioni,  suggerisco la lettura del seguente documento oppure della biografia wikipedia di sebastian kneipp

(499)

You must be logged in to post a comment Login