Laboratorio musicale ed altre arti per creatività ed improvvisazione

Intro musicale : Brain music

 

Ho pensato che molti avrebbero desiderio di esprimere le proprie idee artistiche, ma spesso rinunciano per il timore di non essere all’altezza o per la soggezione che incute l’ambiente snob degli artisti “scafati” o più semplicemente per una naturale timidezza, lasciando inespressa questa aspirazione o al massimo relegandola alle mura di casa.

 

 

Per permettere l’emersione di tali idee  ho pensato che sarebbe stato utile e soprattutto bello creare un opportunità di incontro per quanti volessero esprimersi in gruppo in un clima di totale serenità ed accoglienza, senza tensioni, senza ansie di prestazione, senza preclusioni, senza ostruzioni.

 

I requisiti fondamentali  per questo tipo di lavoro sarebbero :

  • la disponibilità verso gli altri senza espressione di giudizio

  • l’autocontrollo che permetta la libera espressione degli altri, ognuno per la propria indole

  • Il desiderio di interazione artistica e sociale

 

Questo laboratorio è indirizzato a :

  • coloro che suonano uno strumento e vorrebbero sperimentare modalità espressive libere

  • coloro che suonano uno strumento e vorrebbero suonare in un insieme

  • coloro che non suonano uno strumento e vorrebbero esprimersi in musica, poesia, movimento ed arti visive o ancora tessitura, pittura, disegno, fotografia, web-art………..

 

Lo sviluppo artistico avverrà secondo le caratteristiche del gruppo che si costituirà, ma in mancanza di indirizzi si seguirà la bozza dell’ideatore.

Saranno ben accetti tutti i suggerimenti utili ad accrescere lo sviluppo artistico del gruppo, comprese ulteriori attività da esprimersi in contemporanea temporale.

 

La dimensione musicale sarà di tipo acustico o minimamente amplificato per effetti e strumenti elettrici, per la creazione di un clima coinvolgente, rilassante ed empatico

 

I partecipanti porteranno i propri strumenti e l’incontro avverrà in una accogliente salotto dotato di amplificazione per voci e microfoni voce; sono graditi tutti gli strumenti musicali, anche autocostruiti, artigianali e da materiali di riciclo, insieme a idee,  intuizioni ed invenzioni.

 

 

Il laboratorio si terrà il venerdì sera (opzione domenica) dalle 19.00 alle 20.00 la prima ora e dalle 20.00 alle 21.00 la seconda; il partecipante potrà aderire ad una od entrambe le ore, dopo un  incontro di esperienza e conoscenza.

 

Ospitante è l’Associazione MammaTerra nel Centro-studi di Discipline Bio-naturali di Via Milano in Sassari

 

Le adesioni per un primo incontro esperienziale verranno raccolte al numero 338.8819008 oppure all’indirizzo : giuseppefadda@hotmail.it

 

Titolo di coda :  Erik Satie “Trois Gymnopédies”

 

Giuseppe Fadda, autore articolo

(537)

1 thought on “Laboratorio musicale ed altre arti per creatività ed improvvisazione”

Lascia un commento