L’appuntamento con il cocktail: oggi vi presentiamo lo Shirley Temple

ShShirley-Temple-cocktail - long drinkirley Temple non solo un’indimenticabile attrice degli anni Trenta, nota anche come “Riccioli d’oro”, è anche un cocktaiL analcolico inventato all’hotel Royal Hawaien di Waikiki (nelle Hawaii) in onore della giovane attrice Shirley Temple negli anni trenta, e successivamente ripreso dai barman del mondo intero.

Data l’età dell’attrice all’epoca, è naturalmente un cocktail party senza alcool che viene servito fresco. Ha effetti tonici e stimolanti.
Come fare dunque un Shirley Temple? Basta poco, una semplice ricetta.

Preparazione

  • un bicchiere tumbler
  • due cucchiai di zucchero di canna
  • un limone
  • una ciliegia candita
  • cannuccia e un ombrellino da cocktail
  • 2 cl sciroppo di granatina
  • 6 cl Ginger Ale

Istruzioni

  1. Mettere dei cubetti di ghiaccio
  2. Versare il tutto in un bicchiere alto
  3. Mescolare molto bene con un cucchiaio
  4. Decorare con un disco di limone e una ciliegia candita
  5. Per finire mettere anche una cannuccia lunga e se si vuole esagerare anche un ombrellino

(369)

You must be logged in to post a comment Login