Metodi per perdere peso in vista della prova costume

Metodi per perdere peso in vista della prova costume

la palestra: ti iscrivi verso aprile/maggio convinto di riuscire a modellarti il fisico in giro di 15 giorni. butti all’aria 30 euro, totalizzando 3 presenze, un rifiuto dalla tipa figa che hai tentato di abbordare e l’avance di una 55enne con le tette sino alle ginocchia. Dopo la prima seduta non fai altro che tornare a casa e guardarti allo specchio, autoconvincendoti di notare miglioramenti, ma la tua pancia forgiata da anni e anni di birroncini è sempre la stessa.

La corsa: decidi di andare a correre. Non usavi un paio di pantaloncini da quando eri alle elementari e hai le gambe magrissime e bianche. Si corre facendo il giro dell’isolato e lo scenario è raccapricciante: 3 vecchietti apripista con la resistenza di un nigeriano, dietro di loro una fila di ragazze sovrappeso vestite con tripli strati per sudare di piu, e ultimi del gregge un gruppo di ragazzi vicini all’infarto che cercavano di inseguire le ragazze come dei cani quando sentono odore di bistecca. Fai partire il cronometro. dopo 5 minuti rischi il collasso e fai finta di fare stretching per camuffare la figuraccia.

La dieta: hai capito che devi dare un taglio alla tua alimentazione malsana. Decidi di eliminare birra, alcol in generale, nutella, pizze e dolci. Improvvisamente i tuoi amici iniziano ad invitarti a feste e pizzate varie, tua madre ti compra l’uovo di pasqua e la tua ragazza ti prepara una torta. La finisci ubriaco a mangiare nutella col cucchiaio alle due di notte, mentre fai rutti al sapore di pizza alle salsicce.

Dopo tutto questo hai ingrassato tre chili e sei pronto a passare interi pomeriggi nel bar della spiaggia a bere birra con i tuoi amici.

Tratto da Laura Laccabadora (pagina FB)

  (377)

You must be logged in to post a comment Login