Musica e Cannonau – II edizione di Primavera in Romangia

Domani a Sorso va in scena nella seconda edizione di Primavera in Romangia e gli amanti della buona musica e del buon vino potranno trovare pane per i loro denti.

Ecco che l’incontro del nettare degli dei e delle note, diventa magico e sinergico … Insieme vanno alla scoperta di territori, piazze, popoli ed insieme regalano emozioni indescrivibili .. L’arte sublime della musica, ma anche l’arte del vino, perché il vino è sempre stata un’arte ricca di sapienza e di saperi. Ed ecco pure che il ciclo della vite, diventa simmetrico al ciclo delle note musicali, come i vitigni lo diventano ai suoni ….e insieme formano un connubio inscindibile…Viva il Vino e viva la Musica.

Musica internazionale e vino rigorosamente rosso e Sardo. La manifestazione, che si terrà nel centro storico di Sorso, proporrà una degustazione di vini Cannonau delle cantine di Sorso e di alcune tra le più importanti cantine dell’Isola. Di contorno agli assaggi sul palco di piazza Sant’Agostino la musica di Jaime Dolce & Innersole (New York) e dei sardi Bluestrollers.  Gli stand di degustazione delle cantine saranno allestiti nel percorso tra via Umberto I, via Sernesto e via Barisone. La manifestazione enogastronomica è organizzata dalla cooperativa Le Ragazze Terribili con il patrocinio dell’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Sorso.

La serata prenderà il via alle ore 20,00. Acquistando il kit da degustazione (il coupon costa 5 euro e include il bicchiere, la tracolla e il carnet di assaggi) sarà possibile degustare a scelta tre vini tra quelli proposti dalle cantine aderenti alla manifestazione.

Verrà inoltre offerto un piatto con il caratteristico pane tondo di Sorso, la ricotta salata e il Grananglona della cooperativa San Pasquale di Nulvi e un bis di marmellate dell’azienda Venatura di Palmadula. Le cantine che aderiscono all’iniziativa sono: Romangia Società Cooperativa, Cantina di Sorso, Tenuta Nuraghe Crabioni, Santa Maria La Palma, Cantine Paolo Dettori, Gabriele Palmas, Vigne Surrau e vini Aristana.

Il prossimo appuntamento con la rassegna è sabato 18 giugno con i vini Vermentini e la musica latin funk dei Radio Clave e degli Avanzi di Bolero.

(343)

You must be logged in to post a comment Login