ORATA AL FORNO CON BOTTARGA E SPINACI

ORATA AL FORNO CON BOTTARGA E SPINACI

Un bel secondo di pesce per i buongustai di romangia……..e non solo …

INGREDIENTI: 1 orata da 1,2 kg, 10 g di bottarga di muggine, 500 g di spinaci,1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, 2 limoni, 1,2 dl di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

 

PREPARAZIONE: Evisceriamo e laviamo sotto acqua corrente, mi raccomando, delicatamente l’orata, avendo cura di eliminare  le pinne e le branchie.  Ora asciughiamola senza squamarla e, con un coltellino affilato, pratichiamo lungo il dorso 3 tagli paralleli. Sbucciamo l’aglio e tritiamolo finemente con il prezzemolo, poi mettiamo un po di trito nel pesce e distribuiamo il resto nei tagli dorsali.

Affettiamo mezzo limone e sistemiamo le fettine sia all’ interno sia nei tagli, quindi trasferiamo l’orata, senza scomporla, sulla teglia foderata con carta da forno, innafiamola  con un filo di olio e un pizzico di sale, insaporiamo con una macinata “al momento” di pepe e cuociamo in forno già caldo a 200 °C per 25 minuti circa.

Nel frattempo, puliamo gli spinaci, sciacquiamoli e sgoccioliamo per  bene, adagiamoli  in una terrina. A parte, facciamo un bella emulsione con olio extra vergine d’oliva ne serve un dl con il succo del limone rimasto e con un cucchiaino di scorza grattugiata, quindi uniamo alla salsina la bottarga grattugiata e mescoliamo per amalgamare.

Serviamo l’orata con l’insalata di spinaci condita con la salsa alla bottarga. Un buon Vermentino …accompagna egregiamente questo ottimo secondo di Pesce

(425)

Lascia un commento