Pasquetta a Sorso – Un successo da replicare.

Il Lunedì dell’Angelo sono stati in tanti ad aderire alla manifestazione Pasquetta a Sorso.

La giornata, malgrado le condizioni meteorologiche non proprio primaverili, ha offerto ai partecipanti l’occasione di ritrovarsi nell’accogliente spazio della Marina di Sorso, dove si sono alternati sul palco i musicisti delle band Scekinà, DJ Dottor Zap e i Rigatanti, che hanno intrattenuto centinaia di giovani.

Lo spazio culturale della giornata è iniziato alle 9,30, con partenza dalla fontana della Billellera, dove l’Associazione che porta il nome dell’antico monumento, ha offerto la colazione agli escursionisti in partenza per i siti archeologici.

I mezzi a disposizione dei novelli Indiana Jones sono stati fuoristrada, cavalli e scuolabus.
I siti visitati sono stati quelli del villaggio medioevale di Geridu, il pozzo sacro di Serra Niedda ed i resti della villa Romana di Santa Filitica, dove con competenza e simpatia i due archeologi hanno catturato l’attenzione degli intervenuti.

Sempre a cura dell’associazione Billellera con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e con la presenza fisica, attiva e costante della D.ssa Pietri, Assessore alla Cultura, il pranzo, al quale hanno partecipato circa duecento commensali, si è svolto all’interno dei gazebo posti a ridosso del “canguro” ed il gustoso menù si è concluso con i dolci pasquali della tradizione sorsense.

A giudizio della maggior parte dei partecipanti l’iniziativa promossa dall’Amministrazione Comunale di Sorso ha avuto successo ed in tanti si augurano che la manifestazione si possa di ripetere nel 2011 … tempo permettendo.
(Gef)

Escursionisti a cavallo (Geridu).Villaggio medioevale di Geridu.Aperitivo con dolci locali (Villa Romana - Santa Filitica). (244)

You must be logged in to post a comment Login