Romangia Barman: ecco la ricetta per un buon Coktail il B52

come versare gli ingredienti per un coktail esplosivo il b52

E’ passato quasi un anno dalla nostra ultima ricetta di cocktail, e oggi vi vogliamo stupire con effetti speciali.
Presentate la realizzazione ai  vostri amici, e offrite loro un fresco Coktail dal nome rombante parliamo del B52, un cocktail intramontabile, davvero unico nel suo genere!
Un cocktail alcolico, che nasce oltre oceano, negli Stati Uniti, ove proprio per la sua carica esplosiva, gli venne dato il nome del famosissimo aereo cacciabombardiere americano: il B52!

Il B52, si prepara davvero in modo molto semplice ma con i vostri ospiti, considerando l’effetto scenico finale, farete davvero un’ottima figura: li sorprenderete letteralmente!

Anzitutto, vediamo, gli ingredienti necessari per preparare il drink:

  • – 1/3 di Kahlua ;
  • 1/3 di Baileys;
  • – 1/3 di Grand Marnier.

Quanto al procedimento, davvero semplicissimo(la foto allegata ne rende l’idea escutiva), prendere un bicchiere e mettervi in ordine, la Kahlua, il Baileys e il Grand Marnier.

Ecco quindi, ad hoc, due consigli:

1. versare i liquori in un bicchiere privo di ghiaccio;
2. appoggiando un cucchiaino sull’orlo del bicchiere, si eviterà che i tre ingredienti si mischino tra di loro.

In ultimo, ad effetto scenico al momento di servire, con un accendino o un fiammifero, infiammare la superficie del B52, ossia, il Grand Marnier: operazione, che per altro conferirà al drink, un sapore ancora più forte, di quello che ha già, con i suoi semplici ingredienti.
Unico accorgimento, al momento di infiammare: prima di fare questa operazione, prestare attenzione a che nel drink, non ci siamo cannucce, ombrellini o altri oggettini da decoro, onde evitare che colino nel cocktail!
Solo dopo la fiamma volete, a piacere, potete aggiungere nel drink, qualche cubetto di ghiaccio.

Che altro aggiungere? niente solo alla vostra salute e al prossimo “intruglio” (297)

You must be logged in to post a comment Login