Salviamo la Chimica: Manifestazione a Portotorres

La città di Portotorres insieme al Territorio si sono mobilitati in una grande manifestazione al grido di “Salviamo la Chimica”, in migliaia hanno risposto all’appello dei lavoratori del comparto chimico del nord Sardegna, diecimila persone hanno sfilato nelle vie della città per manifestare la solidarietà ai lavoratori che rischiano il posto di lavoro in quella aerea già provata da continue emorragie di posti nell’industria.

La manifestazione è stata partecipata anche dalle municipalità, frale quali possiamo citare i Comuni di Sassari, Sorso, Sennori, PortoTorres,Putifigari,Ittiri, Olmedo, Mara, Florinas, PozzoMaggiore, Sedini CastelSardo, e altri, che hanno sfilatato con i loro gonfaloni,mi perdorenanno i non citati, ma non li ricordo tutti.
Cosa non ultima anche il mondo del commercio si è dimostrato solidale con i lavoratori del petrolchimico abbassando le serrande e sfilando assieme agli operai.

La scesa in piazza era organizzata dai Sindacati Cgil Cisl Uil.

Ecco la cronaca in foto:


fonte: Fiumesanto

Tag Technorati: , , , , ,

(432)

Lascia un commento