Sardegna Calcio: Promozione Girone B 2008-2009

La 27a giornata segna la “conquistata” retrocessione non matematica, ma che lasce pochissime speranze, da parte dei biancorrosi di Sorso che fanno harakiri sul terreno amico andando a perdere 2-1 contro un modestissimo Borore.
L’occasione sembrava propozie per tentare la rincorsa finale per la salvezza ma evidentemente non si erano fatti i dovuti conti. Foto di Francesco Canu


La Partita clou del girone b è stata giocata sul campo dell’Acquedotto tra la Blasonata Torres e l’Usinese….che si è dimostrata l’anti rossoblu per eccellenza, non quanto per la corsa al primato, che resta saldamente nelle mani dei sassaresi, quanto per i confronti diretti, infatti in due gare due 0-0 rimanendo cosi unica squadra del girone a non aver preso gol dall’attacco rossoblù.(fonte Torres 1903).

Gli altri risultati del Campionato sardo di Promozione  giunto alla 27a giornata:

  • GIALETO – ARBUS 1-0
  • ROMANGIA – BORORE 1-2
  • ILVAMADDALENA – LATTE DOLCE 0-0
  • MONTE ALMA – MACOMER 2-0
  • GHILARZA – OLMEDO 4-2
  • BOSA – R. VILLACIDRO 1-1
  • TORRES – USINESE 0-0
  • ORIONE 96 – VALLEDORIA 1-2

ha ossertato un turno di riposo il Buddusò.

La classifica vede saldamente al comando la formazione della Torres che dall’alto dei suoi 62 punti guarda le concorrenti con tranquillità visto che l’Olmedo secondo vanta solo 53 punti….chiude la classifica del giorone B la formazione della Romangia con il suo magro bottino soli 19 punti…ma non possiamo che dire forza ragazzi la salvezza può essere vostra….crederci è imperativo

(427)

You must be logged in to post a comment Login