Sardegna: ecco come risparmiare sulle assicurazioni di suv e fuoristrada

auto-in-filaSardegna: ecco come risparmiare sulle assicurazioni di suv e fuoristrada
Stipulare una polizza assicurativa per un suv o un fuoristrada talvolta può risultare alquanto costoso.
Ma come fare per riuscire a risparmiare? Per prima cosa, è necessario fare presente che tra le polizze per le automobili e quelle per gli autocarri vi sono molte più analogie di quanto si possa immaginare.

Senza alcun dubbio, però, l’assicurazione per un autocarro ha caratteristiche diverse di quella per un’auto. Diversa è la situazione, invece, per le assicurazioni per autocarri storici che godono di particolari agevolazioni se il mezzo è ovviamente iscritto all’ASI o alla FIVS.
Nonostante ciò, è interessante tenere conto del fatto che nel segmento delle cosiddette polizze per gli autocarri possono rientrare anche quelle per i suv e per i fuoristrada. Cerchiamo di fare chiarezza.
Assicurare un suv o un fuoristrada facendo riferimento a tale tipologia di polizza è decisamente molto conveniente. Il premio assicurativo degli autocarri è più alto di quello delle automobili, è vero, ma è ugualmente vero che, grazie alla franchigia, è possibile raggiungere cifre davvero molto interessanti.
Proprio grazie alla franchigia, infatti, è possibile riscontrare una notevole diminuzione del prezzo dell’assicurazione. In ogni caso, è quanto mai fondamentale essere molto prudenti al volante ed evitare di causare sinistri.

Tale accorgimento deve essere tenuto a mente in maniera scrupolosa poiché una simile polizza potrebbe contemplare un rimborso solo parziale dei danni eventualmente causati.
L’offerta delle compagnie assicurative a tale riguardo è davvero ampia. In prima battuta, è importante tenere presente che le compagnie stilano preventivi sulla base della cosiddetta portata del veicolo in questione.

Inoltre, ai possessori di più veicoli di tale tipologia offrono la possibilità di godere di vantaggiosi sconti. Ma quali sono i benefit offerti da una polizza per autocarri? A differenza di quanto accade per le polizze sulle auto, al momento della stipula di una polizza per un autocarro si sottoscrive anche la copertura sia per il veicolo in questione che per il conducente. Addirittura, è possibile inserire nella polizza anche altre garanzie tra cui, ad esempio, quella relativa ad un eventuale danneggiamento della merce trasportata sul veicolo da assicurare.

Tale ragionamento vale anche per i suv e per i fuoristrada? Ovviamente sì. Essi, infatti, sono considerati alla medesima stregua degli autocarri e, per tale ragione, possono essere assicurati con una polizza apposita.

Tenendo conto del fatto che le polizze per gli autocarri vengono calcolate in base alla portata del mezzo e non alla sua cilindrata, il risparmio è a dir poco assicurato. Tutti coloro che intendono sottoscrivere tale polizza, però, devono tenere conto di alcuni aspetti non trascurabili. Il primo e fondamentale dettaglio da tenere a mente riguarda la formula cosiddetta bonus malus.

Nel caso in cui, infatti, il contraente decida di ricorrere a tale formula, deve essere consapevole del fatto che non vi è la possibilità di trasferire la classe di merito da un autocarro ad un altro veicolo.
Altra informazione molto importante riguarda, poi, il numero di incidenti. Le assicurazioni per gli autocarri, infatti, hanno la possibilità di coprire non più di 3 incidenti all’anno.

In buona sostanza, quindi, nell’eventualità in cui il proprietario di un suv o di un fuoristrada dovesse causare più di 3 incidenti in un anno, sarebbe costretto a pagare un premio assicurativo molto più alto.

Insomma, come avrete avuto modo di capire, risparmiare sull’assicurazione di un suv o di un fuoristrada non è affatto difficile. L’importante, però, è essere prudenti e cercare di causare il minor numero di incidenti possibile. Prima di sottoscrivere una polizza, si consiglia di comparare più di un preventivo in modo tale da effettuare una scelta razionale e ponderata.

Purtroppo, però, non è possibile effettuare preventivi per autocarri on line e, quindi, è opportuno rivolgersi ad agenti assicurativi in grado di fornire spiegazioni dettagliate a riguardo. E per quanto riguarda la regione Sardegna? Quale è l’alternativa più giusta per risparmiare sulle polizze per suv e fuoristrada?

La Sardegna, nell’ultimo anno, ha visto diminuire il premio assicurativo delle automobili e, dunque, assicurare un simile veicolo adesso risulta essere più conveniente. In ogni caso, come detto poco sopra, le assicurazioni per le auto variano dipendentemente dalla cilindrata del veicolo al contrario di quanto avviene per le assicurazioni sugli autocarri che, invece, vengono calcolate sulla base della portata.

Se, quindi, dovete assicurare un suv o un fuoristrada in Sardegna, non vi resta che consultare un agente assicurativo in modo tale da confrontare vari preventivi e scegliere in maniera razionale.

(881)

Lascia un commento