Sennori colora di “verde” il suo parco mezzi di trasporto

Pigliaru e Desini a Sennori

Pigliaru e Desini a Sennori

Un parco auto comunale nuovo, ecologico e gratuito. Il Comune di Sennori imbocca la strada della sostenibilità e lo fa a bordo dei nuovi mezzi “green”, alla cui presentazione ufficiale ha partecipato anche il presidente della Regione, Francesco Pigliaru.
Acquistati attraverso i finanziamenti del Por Fesr e alla linea di intervento “Sostegno all’adozione dei principi di risparmio ed efficienza energetica”, i nuovi mezzi costituiscono uno degli ultimi atti dell’amministrazione guidata da Roberto Desini, che è anche consigliere regionale e che non si ricandiderà come sindaco.
Si tratta di sette vettori completamente elettrici, tre city car da cinque posti, due automezzi cassonati e due biciclette, la cui alimentazione e ricarica avverrà tramite tre colonnine installate nel cortile del Comune, all’autoparco e nell’area davanti al campo sportivo. “Tutte le opere finanziate con i fondi Por Fesr sono state ultimate entro le date stabilite, e per la realizzazione dei dieci progetti hanno lavorato esclusivamente imprese sarde, che hanno subappaltato a imprese locali, di questo siamo molto orgogliosi”, spiega Desini.
“La Giunta regionale – commenta Pigliaru – ha recuperato 70 milioni e li ha messi a disposizione degli enti locali, Sennori ha fatto la parte del leone nel pieno rispetto del bando, perché aveva già diversi progetti pronti. Oggi constatiamo che quei soldi sono stati ben spesi – sottolinea il governatore – a Sennori si sta facendo quel che si fa nella parte migliore dell’Europa in tema di risparmio energetico, fonti rinnovabili, abbattimento dell’inquinamento e nuove tecnologie”.

(725)

You must be logged in to post a comment Login