Sorso e Sennori la solidarietà in piazza…..”Aggiungi un pasto a tavola”

Oggi e Domani Manifestazione di raccolta fondi  a Sorso in corso Vittorio Emanuele e a Sennori in Via Roma e prevista inoltre anche a Sassari la medesima iniziativa nel piazzale del Sacro Cuore……

I volontari dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII (APG23) saranno impegnati a promuovere l’iniziativa “Aggiungi un pasto a tavola”, nata per sensibilizzare e raccogliere fondi per combattere la grave ingiustizia della malnutrizione, che colpisce un miliardo di persone nel mondo. Con un piccolo aiuto si permette alla Comunità fondata da don Oreste Benzi di aggiungere un piatto alla tavola delle sue oltre 500 realtà di accoglienza, mense e centri nutrizionali in Italia e nei 27 Paesi del mondo in cui è presente.

Simbolo della campagna “Aggiungi un pasto a tavola” è la pasta, che ricorda la convivialità di una famiglia riunita per condividere un pasto e che la Comunità propone come simbolo di quanto ciascuno, nel suo quotidiano, può fare per contribuire a sconfiggere la fame nel mondo. «Anche quest’anno collaboreremo con la Comunità per realizzare questo evento nazionale», racconta il Cav. Vincenzo Divella, Amministratore Delegato di F. Divella S.p.A., secondo gruppo pastaio italiano cresciuto esponenzialmente nell’ultimo ventennio in Italia e in tutto il mondo, che ha offerto gratuitamente l’intera fornitura di pasta per l’iniziativa.

«Ogni giorno, i membri della Papa Giovanni XXIII fronteggiano il problema della fame donando la loro stessa vita – dichiara Giovanni Paolo Ramonda, responsabile generale della Comunità – stando con i più poveri 24 ore su 24, condividendo con loro non solo il pasto, ma l’intera giornata. Le richieste di aiuto sono crescenti e le difficoltà dilaganti: solo quest’anno si è imposta l’apertura di nuove zone di missioni, come Argentina, Congo, Ciad, Ruanda e Uganda. Il bisogno immediato è di colmare il vuoto dello stomaco, ma ciò che è fondamentale è impegnarsi per fare in modo che più nessuno nel mondo muoia per fame».

Per maggiori informazioni su come sostenere i progetti è possibile consultare il sito internet dedicato all’iniziativa www.unpastoalgiorno.org o chiamare il numero verde gratuito 800-629639.

(451)

Lascia un commento