Sorso e Sennori nel Guinnes World Records

Dopo il rinvio per le intemperie della settimana passata, Sabato 10 e Domenica 11 Settembre, 120 atleti di Sorso e 120 atleti di Sennori si sono sfidati nella più classica delle tenzoni campanilistiche ….un tiro alla fune di olimpionica memoria.
La singolare gara si è svolta grazie alle sinergie messe in campo dalla associazione Bench Press di Sorso e dalla Proloco di Sennori capitanate dai rispettivi presidenti Mauro Piras e Gianni Desini, sotto la supervisione degli arbitri della CSEN di Sassari e con il patrocinio delle rispettive amministrazioni comunali.
Può sembrare una gara che fa sorridere, ma per gli abitanti di Sorso e Sennori è stata la sfida più attesa dell’anno che ha riempito i luoghi della manifestazione con due ali di folla pronta ad incitare i propri beniamini.
Grazie al numero dei partecipanti, questa manifestazione entrerà a pieno titolo nel Guinness dei primati. Infatti non contava certo il risultato sportivo ma il numero da record dei partecipanti (120 nella manche di sabato sera a Sorso, 110 domenica a Sennori). Nei prossimi giorni l’intero materiale video, che testimonia il raggiungimento del primato mondiale, (il precedente record, registrato in Polonia, era di 75 tiratori per squadra) verrà spedito a Londra nella sede del World Record per la validazione dello stesso.
Per dovere di cronaca dobbiamo segnalare la vittoria “di ri sussinchi” in entrambe le manche disputate….a onor del vero lasciatecelo dire per noi di Sorso è stata una passeggiata vista l’esperienza pregressa sul tiro alla fune, un pò di esperienza l’abbiamo se non nelle braccia dei muscolosi tiratori ma ne geni di questi…..tant’è il prossimo anno, si pensa sfidare Sassari, riproponendo la mai dimenticata perfomance  al cospetto della Fontana del Rosello….si narra che i sorsensi legarono la famosa fontana con delle funi per trainarla fino a Sorso…tante che i sassaresi convinti della forza “di ri “sussinchi” accorsero in massa per impedire il trasporto della fontana…. ga sarani sthaddi li più macchi? a voi l’ardua sentenza….”Tira chi tira, Ruseddu si ni sthira”.”Tira ghi ti tostha ghi Ruseddu sinn’accostha”.

(572)

You must be logged in to post a comment Login