RALLY ITALIA SARDEGNA 2011

RALLY ITALIA SARDEGNA 2011

Si è svolta, nel primo fine settimana di maggio l’attesissima, prestigiosa prova mondiale del Rally Italia Sardegna. Di prim’ordine l’elenco dei partenti con il pluricampione iridato francese Loeb già in testa alla prima giornata di gara. Molte novità per gli appassionati sardi delle gare su strada che, per la prima volta, hanno visto i protagonisti […]

RALLY ITALIA-SARDEGNA VINCE HANNINEN. Fotocronaca di GianFranco Fine

Il finlandese HANNINEN si aggiudica la gara sarda,valida per il campionato IRC, davanti ad Andreucci e Kopecky. Dopo due giorni di dura competizione, erano 44 gli equipaggi iscritti al Rally Italia-Sardegna, ma solamente 21 hanno concluso gara, a salire per primo sulla pedana del Molo Vecchio di Porto Cervo,  è stato l’equipaggio finlandese Hanninen-Markkula, (Skoda […]

RALLY DEL VERMENTINO – FESTA DI MOTORI

Nel week end appena trascorso si è disputato, in Berchidda, il “Rally dei Nuraghi e del Vermentino”, al quale hanno partecipato 80 equipaggi. La Gara, giunta alla sua 9^ edizione, è stata organizzata in maniera perfetta dalla Racinaby Racing ed ha regalato momenti di puro spettacolo agli appassionati, in particolare con il passaggio di Paolo […]

“Ciarammiddadda” chiaccherata con l’autore del “Il Regalo” Gianfranco Fine

Caro Gianfranco come nasce la tua passione per il Rally?

Mi sono appassionato ai rally automobilistici alla fine degli anni 70, quando il rally della Costa Smeralda attraversava, in trasferimento Sennori, dove all’epoca abitavo, ed è stato un colpo di fulmine. Forse era il 1977 e da allora ho seguito quasi tutte le edizioni del Costa Smeralda. Fino alla metà degli anni 80 la gara era valida per il Campionato Europeo a massimo coefficiente e tra i partecipanti c’erano gli assi del volante. Da Alen a Biasion, dalla Mouton ai compianti Toivonen, Bettega e Cresto. Insomma la crema del rallysmo mondiale. Inoltre divoro pubblicazioni varie riguardanti il rally.

Gianfranco Fine: La passione per il mondo del rally ..in un romanzo

Enrico, ex pilota di rally, che non ha più messo piede su un’auto da corsa dal giorno in cui, in un tragico incidente di gara, ha perso la vita suo fratello Massimo, si reca in Sardegna per assistere a una prestigiosa gara di rally, alla quale partecipa un suo caro amico assieme al fratello maggiore. La vacanza in terra sarda sarà per lui sconvolgente: troverà l’amore ma dovrà fare i conti con un passato che credeva sepolto e che invece ritorna di prepotenza a ferirgli nuovamente l’animo.