Perchè perchè perchè?

Perchè perchè perchè?

Questa è l’ennesima brutta storia tutta Italiana, ma se succede a Fonni mi direte voi, si ma le norme che regolano la nostra vita in Terra Sarda vengono emanate dalla penisola italica….la Buona Scuola …ecco la storia che abbiamo ripreso pari pari dalla pagina Fb LAURA LACCABADORA. Questi due ragazzi che vedete qua sotto allegri […]

Un insegnante sarda si rivolge a Renzi…..per le ragioni del suo scioperare

Un insegnante sarda si rivolge a Renzi…..per le ragioni del suo scioperare

Caro compagno Matteo, ti scrivo. Ti scrivo perché oggi pure io ho scioperato. Pure io che sono supplente: 70 euri mi è costato dirti che non sono rezi1d’accordo con te, e per me son tanti eh Mattè… Sono un bè, anche perché per lavorare un giorno me ne dai 39.90… per dirti “Non sono d’accordo con te” me ne hai tolto 70, ma vabbè… dire te lo dovevo. Mo’ te l’ho detto. Non sono d’accordo, e mo’ ti dico perché.

Sorso: Compagni di classe …..Vi riconoscete?

Sorso: Compagni di classe …..Vi riconoscete?

L’articolo qui sotto è stato inserito nel maggio 2008, ma oggi voglio riproporlo in quanto spero che i miei ” vecchi” compagni di classe si riconoscano. La foto approssimativamente, dovrebbe collocarsi nel 1967-68, tempi dei quali ho conservato dei bellissimi ricordi anche se vaghi. Ora alcuni dei soggetti nella foto li ho ancora presenti oggi, […]

I lavoratori di Fiumesanto ringraziano la Scuola di Sorso

Chiediamo ospitalità al sito www.romangia.net, affinchè si faccia portavoce per questa nostra lettera, scritta per ringraziare la Scuola Gerolamo Cappai di Sorso per il gesto di grande solidarietà espresso nei confronti della nostra vertenza, ringraziamo il dirigente scolatisco Maria Paola Curreli, che con le parole espresse ci rende ancora più consci che la nostra lotta […]

FLASH MOB:“Operazione Goya 010” gli operai della Vinyls e altri in Piazza d’Italia a Sassari

La sera del 21 luglio 2010 alle ore 19:00 centinaia di corpi si stenderanno per terra lungo la piazza più importante di Sassari, Piazza d’Italia, davanti al maestoso prospetto del Palazzo Sciuti sede della Provincia di Sassari. Occuperanno gran parte della piazza, simboleggiando una finta fucilazione per manifestare il futuro incerto degli operai. Come sottofondo […]