Telepromozioni telefoniche ..ora possiamo dire basta!!!!!

Sei nel mezzo di una finale di Calcio, o  stai seguendo la tua telenovela preferita o stai cenando con amici …squilla il telefono di casa e dall’altra una zelante telefonista ti “spara” l’offerta imperdibile, in quel mentre invece tu stai perdendo secondi preziosi, le azioni salienti dei tuoi beniamini oppure stai perdendo la scena madre del tuo sceneggiato preferito…ti verrebbe la voglia di attorcigliare il cavo del telefono al collo dell’interlocutore se solo si potesse averlo al tiro…”bonariamente s’intende”…

Bene non tutto è perduto, per questi “molestatori” è venuto il momento di lasciarci in pace.
Effettivamente ora, tutto questo si può evitare, se non vogliamo  più ricevere telefonate pubblicitarie, basta che ci iscriviamo al Registro delle opposizioni.

Cosa è il Registro delle opposizioni?
Il Registro Pubblico delle Opposizioni è un nuovo servizio concepito a tutela del cittadino, il cui numero è presente negli elenchi telefonici pubblici, che decide di non voler più ricevere telefonate per scopi commerciali o di ricerche di mercato e, in pari tempo, è uno strumento per rendere più competitivo, dinamico e trasparente il mercato tra gli Operatori di marketing telefonico.
Questo sistema, operativo da febbraio 2011, consente ai cittadini di sottrarsi alle telefonate pubblicitarie con le quali le aziende propongono offerte promozionali, con una predilezione per gli orari più inopportuni. La nuova norma ha sancito il passaggio dal regime dell’opt-in, che prevede l’esplicito consenso del cliente per poter essere chiamato, a quello dell’opt-out, che rende invece tutti gli abbonati contattabili, a meno che si iscrivano al Registro pubblico delle opposizioni.

Per potersi iscrivere a questo servizio abbiamo a disposizione cinque differenti modalità:

  1. modulo elettronico online: basta compilare in tutte le sue parti il modulo che si trova sul sito del Registro delle opposizioni, inserendo il numero di telefono, i dati anagrafici (compreso il codice fiscale) e un indirizzo di posta elettronica.
  2. posta elettronica: Per prima cosa, bisogna scaricare l’apposito modulo e compilarlo direttamente online. Dopodiché, va spedito via mail in allegato a abbonati.rpo@fub.it.
  3. telefonata: Chiamare il numero verde 800.265.265 e comunicare i propri dati anagrafici, codice fiscale e numero telefonico da iscrivere nel Registro.
  4. lettera raccomandata:Scaricare l’apposito modulo dal sito del Registro delle opposizioni, compilarlo e spedirlo tramite raccomandata all’indirizzo indicato sempre sullo stesso sito.
  5. fax: Scaricare, anche in questo caso, il modulo specifico per il fax, compilarlo e inviarlo, insieme alla copia di un documento d’identità valido, al numero 06.54224822.

….secondo fonti dell’ultima ora, pare che il servizio verrà esteso anche alla pubblicità cartacea che invade le nostre cassette postali……
(394)

You must be logged in to post a comment Login