Weekend a Pisa: il “Giugno Pisano”

Weekend a Pisa: il “Giugno Pisano”

 pisa

Se state pensando di organizzare un weekend di vacanza e vorreste visitare una città d’arte, Pisa è una meta perfetta. Celebre nel mondo per la sua Torre Pendente e le meraviglie della Piazza dei Miracoli, il cui complesso monumentale è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, Pisa vanta un ricco patrimonio culturale e artistico, un centro storico suggestivo e un’ubicazione ideale per fare escursioni nei dintorni, alla scoperta delle bellezze naturali del suo territorio.

Oltre a tutto questo, chi ha intenzione di visitare la città in giugno avrà l’opportunità di assistere a una serie di eventi speciali, in occasione di quello che viene chiamato “giugno pisano”, quando si succedono rievocazioni storiche, feste in piazza, concerti e iniziative culturali di vario genere.

Tra gli eventi più suggestivi, sicuramente spicca la Luminara di San Ranieri, che si celebra ogni anno la sera del 16 giugno, vigilia della festa del patrono della città.  Si tratta di una tradizione dalle origini antichissime e di cui si ha testimonianza già nel 1300. Se prenotate il vostro hotel Pisa per questo weekend particolare, potrete ammirare uno spettacolo davvero unico: decine di migliaia di lumini, posizionati in telai di legno bianco sull’architettura dei palazzi, insieme ad altre decine di migliaia di lumini galleggianti sulle acque dell’Arno, creano un’atmosfera a dir poco magica. Del resto, i meravigliosi Lungarni, cioè le passeggiate lungo le sponde dell’Arno, sono uno dei luoghi con maggior fascino della città, grazie anche ai palazzi che si affacciano sul fiume – come il Palazzo Reale, il Palazzo Lanfreducci o il Palazzo Agostini.

Se il fiume vi ha già sedotto, cercate un hotel a Pisa proprio sul Lungarno (sul portale di Venere si trovano), magari in un antico palazzo da cui potrete ammirare l’Arno e raggiungere facilmente Piazza dei Miracoli a piedi.

Ma torniamo agli eventi del giugno pisano. Il 17 giugno, ovvero nel giorno del patrono, dopo la sfilata del corteo storico ha inizio la regata di San Ranieri, che vede sfidarsi i quattro quartieri più antichi della città (Santa Maria, San Francesco, San Martino e Sant’Antonio) sulle acque dell’Arno, dove quattro imbarcazioni, ispirate alle tipiche fregate dell’Ordine dei Cavalieri di Santo Stefano, rievocano l’illustre passato della Repubblica Marinara.

 L’ultimo sabato di giugno tocca poi al “Gioco del Ponte”, altra manifestazione storica che si svolge sul Ponte di Mezzo, dove si fronteggiano le due squadre storiche della città, ovvero Tramontana e Mezzogiorno.

Imperdibile è anche la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare, in occasione della quale si sfidano quattro equipaggi rappresentanti le quattro storiche repubbliche marinare italiane. Le diverse città (Pisa, Amalfi, Venezia e Genova) ospitano la manifestazione a turno: chi prenota un hotel Pisa a giugno avrà l’opportunità di assistere anche a questo evento, poiché quest’anno tocca proprio alla città toscana.

(461)

Lascia un commento